CronacaPrimo Piano

Santa Flavia: denunciati per furto di energia elettrica i titolari di due attività

contatore energia elettrica. Foto Internet

I poliziotti del commissariato di Brancaccio, coadiuvati dal personale Enel, a seguito di un’attività ispettiva che ha riguardato un ristorante e un camping a Santa Flavia, hanno denunciato i titolari delle due ditte con l’accusa di furto di energia.

Le ditte erano sospettate di ridurre illecitamente il consumo di energia elettrica. Ipotesi che è stata poi confermata nel momento in cui la polizia ha analizzato il vano contatore dei due esercizi. Sui rispettivi misuratori di corrente era stato apposto un magnete che abbatteva i consumi, rispettivamente, del 98% per il camping e dell’86% per il ristorante.

La Questura non ha reso noti i nomi delle due attività. I titolari sono stati denunciati e i magneti sono stati sequestrati.
“Gli interventi della polizia – spiegano dalla Questura – aiutata da personale dell’Enel, alla ricerca dei “furbetti” dell’energia elettrica, sparsi ormai in quasi tutti i settori imprenditoriali, sono ormai a ciclo continuo e registrano i picchi di un fenomeno in ascesa vertiginosa”.“

 

Di redazione

 
Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: