Primo PianoSalute e BenessereStorie di quartiere

Sanità. Riconfermato il presidente del Giglio di Cefalù: Giovanni Albano alla guida della prestigiosa Fondazione per altri tre anni.

Giovanni Albano è stato riconfermato alla presidenza dell’innovativa Fondazione Giglio di Cefalù.

Sembra, difatti, aver ottenuto grande successo il suo lavoro svolto in questi anni, tra  sviluppo tecnologico, ritorno di eccellenze professionali emigrate all’estero, e soprattutto il partenariato con la Fondazione Gemelli di Roma.

Sono vari i progetti portati avanti: la creazione della “Breast Unit”,  il contrasto all’obesità, le innovazioni tecnologiche al fine di fornire risposte sempre più efficaci ed efficienti all’utenza.

Albano ha ringraziato il Governo Regionale per averlo supportano dichiarando: << Ringrazio il presidente Musumeci e l’assessore Razza per la riconferma alla guida della Fondazione Giglio di Cefalù. Una rinnovata fiducia che voglio condividere con la mia comunità che ho avuto, in questi anni, l’onore, di dirigere >>- aggiunge – << E’ una riconferma frutto di un percorso di crescita condiviso con l’Assessore Razza e con il Governo Regionale che darà anche continuità al progetto di partenariato con il Gemelli di Roma per ampliare l’offerta sanitaria del Giglio, consolidare e rilanciare la ricerca, ma, soprattutto, attivare percorsi accademici con l’obiettivo a medio termine di realizzare un campus universitario >>

Il Presidente, Giovanni Albano, medico specializzato in radiodiagnostica, è alla guida del Giglio di Cefalù dal maggio del 2015. E’ stato coordinatore gestionale del reparto di radiologia del Policlinico “Paolo Giaccone” di Palermo e sempre a Cefalù, prima di assumere la presidenza, è stato coordinatore gestionale dell’unità operativa di diagnostica per immagini.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button