Scuola & Università

Sanità, “Da paziente ad im-paziente”: continua tour Codici Sicilia

Continua il tour di Codici nelle principali città della Sicilia per promuovere la Campagna informativa del progetto “Da paziente ad im-paziente”, progetto di monitoraggio ed intervento per una migliore qualità di accesso ai servizi sanitari della Regione Sicilia. E’ stato allestito un camper itinerante, che viaggerà per le province siciliane e avrà il compito di diffondere la “Guida alla salute per i consumatori da pazienti ad im-pazienti”. All’interno della guida, realizzata da Codici, troverete un capitolo dedicato al diritto alla salute del cittadino, un altro dedicato al servizio sanitario regionale siciliano e l’ultimo capitolo dedicato al reclamo e risarcimento, a come procedere in caso di errori nelle prestazioni, ricorsi d’ugenza, ecc.

Dopo essere stati a Messina ed Agira (En), oggi Codici sarà presente a Catania a Piazza Giovanni Verga dalle ore 15.00 alle ore 19.00. Nei prossimi giorni Codici sarà anche a:
Siracusa, LargoXXV Luglio- 6 Giugno dalle ore 9 alle ore 13
Marina di Ragusa, Piazza Malta- 7 Giugno dalle ore 9 alle ore 13
Gela, Piazza San Francesco – 7 Giugno dalle ore 15 alle ore 19
Canicattì, Villa Comunale- 8 Giugno dalle ore 9 alle ore 13
Marsala, Largo Dittatura Garibaldina e Piazza Marconi- 9 Giugno dalle ore 9 alle ore 13
Palermo, Piazza Verdi- 10 Giugno dalle ore 9 alle ore 13 ( orario indicativo)

L’Associazione nel corso del tour ha già raccolto vari segnalazioni dei cittadini siciliani:, per esempio a Messina un cittadino ha lamentato che per effettuare una visita per il diabete ha dovuto aspettare 3 mesi.. Ricordiamo che l’associazione si occupa di malasanità raccogliendo testimonianze dai cittadini ed inviando esposti e denunce alla Procura della Repubblica.

Tutti i cittadini che hanno subito casi di malpractice medica possono rivolgersi all’ ufficio regionale sito a Palermo, in Via Resuttana, 352/B- tel/fax 091.7790024 oppure scriverci a: codici.sicilia@codici.org

Invitiamo tutti i cittadini a partecipare numerosi ai banchetti. Qui potrete segnalare errori di malasanità e compilare un questionario sulla qualità del ervizio sanitario regionale siciliano.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: