Primo Piano

San Cipirello, incidente sul lavoro: ferito un cinquantenne

sancipirello027_23A

Era la tarda mattinata di ieri quando a San Cipirello il cinquantenne Antonio Di Liberto, titolare di un’impresa edile di San Giuseppe Jato, è rimasto ferito dopo essere caduto dal tetto di un’abitazione presso cui stava lavorando.

L’uomo stava lavorando al ponteggio di un’abitazione privata quando il tetto di una casa limitrofa, su cui il muratore si era avventurato, non ha retto il peso facendolo precipitare da un’altezza di tre metri e mezzo. La copertura era realizzata con con vecchie lastre di eternit e travi in legno e la voragine creatasi ha fatto piombare l’uomo sui gradini di una scala in cemento.

A lanciare l’allarme i proprietari del piano di sotto che hanno sentito le urla dell’uomo. I paramedici del 118 sono subito intervenuti ma la gravità dell’incidente e le difficoltà legate alla conformazione della stradina in cui sorge l’abitazione, hanno spinto i soccorritori a chiedere l’intervento dell’elisoccorso che è atterrato pochi minuti dopo nell’area parcheggio di un centro commerciale a valle del paese.

Di Liberto è trasferito con codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale civico di Palermo e nonostante la gravità dell’incidente ha riportato soltanto alcune fratture e non è in pericolo di vita.

 

Tags
Moltra altro

Panasci

Giornalista editore e musicista. Da 20 anni anche produttore

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: