Economia e LavoroPrimo Piano

Saldi invernali: al via in Sicilia dal 4 gennaio

Al via in Sicilia dal 4 gennaio i saldi invernali. Solo in Basilicata e in Campania sono cominciati oggi, ma per tutte le altre regioni l’appuntamento è fissato per sabato, con l’eccezione della Sardegna che ha anticipato la data di inizio al 6 dicembre 2013 per le zone colpite dall’alluvione.

Si inizierà con sconti tra il 30 e il 40%, nella speranza di rilanciare l’economia italiana già da molto tempo in crisi. Secondo le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio, ogni famiglia, spenderà 340 euro per l’acquisto di capi d’abbigliamento, calzature ed accessori, per un valore complessivo di 5,4 miliardi di euro, pari al 18% del fatturato annuo del settore.

Secondo Fismo-Confesercenti questi saldi saranno i più convenienti degli ultimi dieci anni – sottolinea l’associazione – con sconti a partire dal 30-40% da subito. Inoltre sarà anche l’occasione per recuperare il calo di vendite di Natale e per invertire il trend.

Secondo l’Osservatorio Federconsumatori infine il numero delle famiglie che si dichiarano propense ad acquistare a saldo sarà pari ad appena il 36%-37% di esse, ossia circa 8,9 milioni nuclei in totale. Ci sarà, inoltre, una forte diminuzione della spesa per i saldi, pari all’11,3%, rispetto allo scorso anno quando vi era già stata una contrazione del 18,8%.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com