CronacaPrimo Piano

SABRINA FIGUCCIA: “EMERGENZA RIFIUTI: IL LUNEDI’ NERO DEI PALERMITANI”

 

“Oggi, come purtroppo ormai accade troppo spesso, Palermo, e soprattutto i quartieri periferici, si sono svegliati con le strade stracolme di rifiuti, con i cassonetti letteralmente sepolti da tonnellate d’immondizia che nessuno si cura di raccogliere”.

Lo denuncia Sabrina Figuccia, consigliere comunale della Lega di Palermo, che prosegue: “E’ come una sorta di maledizione, quella dei rifiuti, da cui non riusciamo a liberarci, una vera e propria tara che né la defunta Amia prima né tantomeno l’attuale Rap (non vorremmo fare una novella Cassandra, ma sembra purtroppo destinata a dare la stessa fine) riescono a risolvere.

Stavolta, sembrerebbe che il problema sia stato causato da una serie di guasti che avrebbero colpito i mezzi della Rap, mentre qualche giorno fa un incendio ha coinvolto una delle vasche della discarica di Bellolampo, dove ormai la situazione sembra essere andata in tilt, con il TMB, i macchinari che dovrebbero trattare i rifiuti, fermi da tempo.

Insomma, il solito copione che va in scena ciclicamente, stavolta in piena estate e con un timido ritorno dei turisti, a cui, dopo la pandemia, offriamo questo spettacolo indegno, mentre il sindaco resta asserragliato a Palazzo delle Aquile per difendere un poltrona su cui ormai nessun palermitano lo vuole”.

Articoli Correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button