CronacaPrimo Piano

Rubava energia elettrica per 4 appartamenti: arrestato proprietario

Ad Altavilla Milicia i Carabinieri della locale Stazione, nel corso di un delicato servizio antidroga volto al contrasto della produzione illegale di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto per furto aggravato di energia elettrica Lo B. G., 45enne palermitano.

Lo stesso aveva infatti realizzato un allaccio diretto alla rete Enel per mezzo del quale alimentava l’impianto di quattro appartamenti di sua proprietà, per un danno complessivo che è tuttora in corso di quantificazione da parte della società erogatrice.

Nel corso del controllo, i Carabinieri hanno altresì avuto modo di constatare, all’interno di uno degli appartamenti e precisamente sul balcone la presenza di una rigogliosa pianta di “cannabis indica” dell’altezza di 1,5 mt., posta sotto sequestro per le successive analisi a cura del L.A.S.S. Carabinieri di Palermo, mentre è stato denunciato in stato di libertà per coltivazione di sostanza stupefacente D.M.G., altavillese classe 1989, affittuario dell’abitazione.

L’arrestato, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per poi esser giudicato con rito direttissimo, conclusosi con la  convalida dell’arresto e la condanna di Lo B. G., a quattro mesi di reclusione, pena sospesa, pertanto rimesso in libertà.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: