CronacaPrimo Piano

Rotary Club Palermo Sud accende la Luce sul Ponte Ammiraglio

Villa Bennici, foto di Maigò Igor Lemma

Sabato 20 settembre dalle ore 14, il parco urbano “Villa Bennici” ospiterà la non-stop “Rotary Club Palermo Sud accende la Luce sul Ponte Ammiraglio”. Ad organizzare l’evento il Rotary Club Palermo Sud insieme al Circolo Acli San Matteo, al Premio Arte Pentafoglio e all’O.D.V. Tuteliamoci Onlus che hanno accolto la richiesta di collaborazione del Presidente della 2^ Circoscrizione, Antonio Tomaselli, per dare nuova vita alla circoscrizione.

La manifestazione si svolgerà nell’area di 10mila mq, recuperata al degrado, del parco urbano di Villa Bennici, che si trova di fronte il ponte Ammiraglio – tra la Via Giuseppe Bennici, il Viale dei Picciotti e la Via Macello -, e si protrarrà fino alle prime luci dell’alba della domenica.

Oltre arte e cultura, ci sarà lo spzio dedicato ai bambini, alla musica, hip hop, rap, reggae, cinofilia, folklore, artisti di strada, street food, fast food, cucina Italiana ed Internazionale

“L’obiettivo – ha detto Antonio Tomaselli – è quello di fare riappropriare tutti i cittadini di un meraviglioso spazio che, grazie al recupero dallo stato di degrado in cui versava, oggi è un parco fruibile non solo dai residenti della 2^ Circoscrizione ma da tutti i palermitani”.

“Ci siamo immediatamente attivati per raccogliere la richiesta di aiuto del presidente Tomaselli – ha affermato Nicolò Pavone, Presidente del Rotary Club Palermo Sud -. Il nostro club non è nuova ad iniziative di questo genere. Abbiamo già realizzato eventi per il rilancio di spazi cittadini come il Parco Uditore. Sono sicuro che Villa Bennici e il Ponte Ammiraglio saranno una splendida cornice per una giornata di arte, cultura e divertimento.”

“Noi operiamo quotidianamente nella 2^ Circoscrizione, – ha dichiarato il Presidente dell’O.D.V. Tuteliamoci Onlus, Lino Castello – e abbiamo sposato l’iniziativa perchè crediamo che Villa Bennici abbia tutte le caratteristiche per potere diventare un luogo sicuro d’incontro per famiglie e bambini così come lo è, ad esempio, il Giardino Inglese.”

Il programma degli eventi, curato dal Direttore Artistico, Paolo Battaglia La Terra Borgese, coinvolgerà i visitatori con ogni espressione d’Arte: spettacolo, moda, cultura, fotografia, artigianato e musica.

“Per l’occasione – ha detto il critico d’arte Paolo Battaglia che è anche il curatore del Premio Internazionale Arte Pentafoglio – abbiamo voluto realizzare un’edizione straordinaria del Premio senza tralasciare il tratto rilevante dell’idea base: ‘la sicilianità’. Punteremo ad esaltare il patrimonio umano-artistico-culturale che ha una città europea come Palermo.”

“Palermo, – ha affermato il coordinatore dell’evento, Gaspare Catanese – spesso dimentica di valorizzare le grandi risorse come l’artigianato e le piccole imprese che sono ancora il motore dell’economia cittadina. Durante la manifestazione, vogliamo dare spazio a coloro che producono eccellenza ed originalità.”

Controlli gratuiti di naturopatia e odontoiatria. Dalle 10 alle 17, sarà presente il camper dell’Unione ItalianaCiechi, sul quale verranno effettuate visite oculistiche e ortottiche gratuite.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button