Roma, bimba colpita da infarto con lo zaino sulle spalle

Roma. Oggi nei pressi di una scuola media nella zona romana Garbatella una bambina di soli dieci anni è stata trovata accasciata per terra in stato di incoscienza. Zaino in spalla, colpita da un infarto la bambina è stata soccorsa da un passante che ha subito chiamato il 118. La bambina è stata ricoverata all’ospedale Bambino di Gesù. Attualmente rimane in prognosi riservata.

Il direttore del 118 di Roma, Livio De Angelis ha voluto sottolineare «La diffusione di una cultura del soccorso, affinché si sappia gestire anche l’attesa del personale sanitario, è importante. Un massaggio cardiaco eseguito tempestivamente anche da un passante può salvare la vita. Servono corsi a tutta la popolazione, a partire da quella in età scolare. L’ambulanza è arrivata in cinque minuti e la bimba era in fibrillazione ventricolare».

 

Exit mobile version