Cronaca

Roma, aggredisce trans con una motosega. Arrestato

Carabinieri (foto internet)

Un italiano di 36 anni è stato arrestato per aver aggredito con la motosega una transessuale. La vittima è rimasta ferita alle mani ma non versa in pericolo di vita. E’ successo la notte scorsa in via Collatina, a Roma. E’ stata una segnalazione anonima, forse da parte di un passante che aveva notato la scena, a far intervenire, verso l’1.40, i carabinieri che hanno trovato il 36enne ancora con la motosega in mano e la trans ferita.

Da chiarire la dinamica dei fatti perché le versioni dei due non coincidono: secondo l’italiano sarebbe stata la trans, salita sulla sua auto, ad aggredirlo e per difesa personale avrebbe preso la motosega che teneva nel bagagliaio perché negli ultimi tempi stava facendo dei lavori.
Al contrario la trans, probabilmente brasiliana, sostiene di essere stata aggredita dall’italiano. Per difendersi dalla motosega la vittima è rimasta ferita alle mani. L’italiano è stato arrestato con l’accusa di lesioni aggravate.

Fonte Adnkronos

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button