Esteri

Robbie Williams: “Mi drogherei con mia figlia per proteggerla”

Che Robbie Williams abbia fatto uso di droghe è storia nota. Come lui stesso ha ammesso, l’ex Take That ha provato sia eroina che cocaina. Le dichiarazioni che adesso rilascia il cantante però sono davvero scioccanti: se sua figlia Theodora Rose, che oggi ha 9 anni, si dovesse drogare in futuro lui lo farebbe con lei. Mette le mani avanti perché ovviamente si augura che questo non accada, ma se dovesse succedere, Robbie lo farebbe per proteggerla.

«Dubito che lei sarà come me – ha detto la popstar all’australiana New Magazine – e mettendoci tanto amore e tanta fortuna, lei non ci cadrà e non dovrà caderci. Ma se sfortunatamente questo dovesse succedere, saprò cosa fare. Che sarà far sì che lei prenda le migliori droghe possibili, e prenderle insieme a lei».

La popstar ha passato un lungo periodo in rehab nel 2007 per disintossicarsi da alcool e farmaci.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com