Cronaca

Ripristinato erogatore d’acqua via Volturno: “Un risultato concreto a beneficio della città”

“L’acqua è un bene pubblico e il ripristino dell’erogatore di acqua potabile collocato in via Volturno, davanti la sede dell’Amap, dall’azienda stessa, è un risultato concreto a beneficio della città”. Questo il commento di Marcello Longo, vicepresidente dell’Ottava circoscrizione di Palermo.

“Da qualche tempo non era più in funzione – dichiara il consigliere – e, visto che a Palermo le fontanelle di acqua potabile scarseggiano, nel mese di dicembre ho provveduto a presentare un’interrogazione in consiglio con cui ho chiesto i motivi del mancato funzionamento e ho sollecitato il ripristino della funzionalità dell’erogatore.

Un ringraziamento va in particolare all’Amap che ha esaminato e accolto la mia richiesta in breve tempo, permettendo alla cittadinanza, ma anche ai turisti, considerata la vicinanza con il Teatro Massimo e il centro cittadino, di poter usufruire nuovamente di tale servizio. Con l’occasione – conclude Longo – mi pare importante anche auspicare l’attivazione di nuove fontane di acqua potabile in città, soprattutto in zone nevralgiche, a beneficio di cittadini e turisti. Sarebbe importante, ad esempio, averne una in piazza Politeama. A tal proposito, ho già provveduto a inoltrare una specifica richiesta che sarà trattata dal consiglio nelle prossime sedute”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button