CronacaPrimo Piano

Rinnovata la convenzione tra UniCredit e l’Università di Palermo per lo svolgimento del servizio di cassa

 È stata rinnovata la convenzione tra UniCredit e l’Università degli Studi di Palermo per lo svolgimento del servizio di cassa dell’Ateneo per il biennio 2021-2022.

Il servizio di cassa dell’Università di Palermo – già svolto in precedenza da UniCredit – si avvale di procedure di gestione informatizzata che consentono, fra l’altro, il collegamento telematico con l’ente amministrato e la trasmissione elettronica dei dati assicurando in tal modo elevati livelli di sicurezza.

L’accordo di rinnovo è stato sottoscritto per UniCredit da Riccardo Benanti, responsabile dell’Area Public Sector Sicilia, e per l’Ateneo palermitano da Calogero Schilleci, Dirigente dell’Area Affari Generali e Istituzionali.

La riconferma del servizio di cassa dell’Università di Palermo – sottolinea Salvatore Malandrino, Regional Manager Sicilia di UniCredit – conferma la nostra competitività nel settore delle tesorerie degli enti che può far conto su una grande esperienza e una capillare operatività. Basti pensare infatti che in Sicilia svolgiamo 400 servizi di cassa e tesoreria, tra cui quello per la Regione Sicilia”.

Con il rinnovo di questa convenzione con UniCredit commenta il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Fabrizio Micari prosegue un rapporto avviato ormai già da tempo e che per il nostro Ateneo è sinonimo di garanzia e sicurezza”.                                 

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button