Economia & Lavoro

Reset, Orlando: “Abbiamo lasciato alle spalle la fallimentare gestione Gesip”

Ieri sera, a Palazzo Galletti, si è tenuto un incontro fra l’Amministrazione comunale e i sindacati di Reset SpA, a seguito di una convocazione da parte del sindaco, Leoluca Orlando. Presenti, oltre al primo cittadino, gli assessori al Bilancio, Luciano Abbonato e all’Ambiente, Cesare Lapiana, il presidente di Reset Spa, Antonio Perniciaro, e i dirigenti competenti del Comune e di Reset.

Il Sindaco ha espresso apprezzamento al presidente Perniciaro e ai lavoratori per l’avvio di una migliore operatività della partecipata e ha confermato l’esigenza che, tale operatività, sia sempre più incisiva, superando vizi e storture della fallimentare esperienza Gesip.

L’Amministrazione comunale ha confermato gli impegni assunti, con la sottoscrizione del verbale del 29 dicembre 2014 e dell’8 marzo 2015, fornendo alla partecipata Reset l’indicazione di portare, in sede di contrattazione aziendale e a decorrere dal 1 luglio 2015, il carico di lavoro dei dipendenti al livello di 30 ore lavorative, a scalare secondo le retribuzioni, e di procedere all’avvio di una necessaria organizzazione funzionale, per rendere servizi sempre più efficienti ai cittadini.

“Con le indicazioni dell’Amministrazione comunale, condivise da tutte le OO.SS – ha dichiarato Orlando – abbiamo lasciato alle spalle sia la fallimentare gestione Gesip, che un periodo di tensioni e sacrifici. Ora la città e l’Amministrazione chiedono, con forza, che ciascuno faccia la propria parte, con senso di responsabilità e rispetto per i cittadini”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: