Politica

Renzi: “Non farò il premier, resto sindaco”

Matteo Renzi (foto internet)

 

“Quello che volevo per l’Italia l’ho detto per le primarie. Ho perso e ora non ci possiamo permettere neanche i rimpianti”. Così Matteo Renzi, stamattina, con un tweet smentisce le indiscrezioniche circolano sul suo futuro politico. Dallo staff di Renzi spiegano che è assolutamente infondata l’ipotesi che Renzi si dica pronto a fare il premier di una grande coalizione nelle prossime settimane.

Adesso faccio il sindaco” ha ribadito Renzi stamane rompendo il silenzio che dura dal giorno del voto per smentire “in modo chiaro e totale” l’ipotesi di una sua disponibilità ad assumere la guida di un governo che, unendo i voti di Pd, Pdl e M5S, affronti le riforme in questa fase di stallo.

(AGI)

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button