CronacaPrimo Piano

Regione Sicilia: oscurata la delibera che sa di “segreto di Stato”

Succede anche nelle migliori famiglie, ma non può permetterselo certamente la Regione Siciliana.

Oscurare totalmente un documento che in calce porta la firma del Presidente Musumeci e quella del segretario  Buonisi non fa bene al Governo e nemmeno ai cittadini che si sono chiesti: “cosa nasconde quella delibera? perchè mai è totalemente cassata? Che sia un segreto di Stato? (per i più innocenti dei lettori)

Ecco quindi che la SIAD-Csa_Cisal che ha notato il documento della discordia ha denunciato con un comunicato stampa e con una richiesta ufficale alla segreteria di giunta la delibera denominata “N338_11.08-2021.pdf” (leggi)

Di seguito riportiamo la nosta stampa

Delibera di governo oscurata, Siad-Csa-Cisal: “Alla Regione che fine ha fatto la trasparenza?”

Palermo, 6 settembre 2021 – “Nell’epoca della trasparenza, della democrazia digitale e del libero accesso alle informazioni della pubblica amministrazione, il Governo Musumeci ha ben pensato di pubblicare una delibera, la 338 dell’11 agosto, oscurandone quasi totalmente il testo. Gli unici dati in chiaro sono la parola “incarico” indicata nella descrizione e il riferimento, nella parte narrativa, agli assetti organizzativi dei Dipartimenti regionali. Abbiamo chiesto di sapere subito cosa ha approvato il Governo e ci chiediamo perché mai siano state oscurate cinque delle sei pagine della delibera”. Lo dicono Giuseppe Badagliacca e Angelo Lo Curto del Siad-Csa-Cisal, che hanno inviato una nota in merito alla Segreteria della Giunta regionale.

Ecco una delle sette pagine del documento di giunta n 338

 

Ad ogni modo siamo in attesa di sapere e farvi sapere cosa effettivamente è stato deliberato.

Abbiate pazienza qualcosa arriverà

Articoli Correlati

3 Commenti

  1. petronillo politico corrotto concusso, contorto, minacciatore di luci accese costantemente fa il regista di reati ha detto:

    a casa presto…..

  2. BD 635 camionista molesto in passeggio e minaccia...losca gente industria Cell incustoditi della madre ore 17.30- 20.00 Petronilli in effrazione e minacce nel vicinato ha detto:

    Non li mai votato….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button