CronacaPrimo Piano

Rap: squadre in azione per la pulizia di Capodanno

Teatro Politeama. Foto Internet

Sin dalle prime ore del mattino di Capodanno gli operatori della Rap pronti a lavoro per la pulizia straordinaria dopo i festeggiamenti della notte. Le energie maggiori sono state concentrate nelle aree dove i festeggiamenti si sono svolti nelle pubbliche piazze, nella fattispecie al Politeama.

In azione, già dalle ore 4 del mattino, per le attività di spazzamento, svuotamento cestini gettacarte e raccolta rifiuti, 25 operatori di Rap che con l’ausilio di 6 autocarri a vasca, 1 minicompattatore e 1 autocompattatore hanno prelevato circa 10 tonnellate di rifiuti. Molto utili si sono dimostrati i bidoni carrellati posizionati la mattina di ieri in prossimità di piazza Politeama perché hanno consentito di essere utilizzati da chi festeggiava per gettare bottiglie, bicchieri, tovaglioli, anche se molti rifiuti sono stati comunque lo stesso abbandonati per terra e raccolti dagli operai dell’Azienda.

Successivamente, alle attività di spazzamento manuale, per definire gli interventi, è stata messa in campo una spazzatrice ed una innaffiatrice lavastrade che è intervenuta anche sull’asse di viale Libertà e vie limitrofe.

Un ulteriore gruppo di 35 operatori, che hanno iniziato il proprio turno come di consueto alle ore 6:00, ha provveduto a pulire via Maqueda, c.so Vittorio Emanuele, piazza Pretoria, piazza S. Domenico, via Emerico Amari, v. Turati, via Magliocco, via P.pe Belmonte, p.tta Bagnasco, p.tta Aldo Moro, via Bara all’Olivella e zone adiacenti(“champagneria”), via Cavour, Piazza Verdi, piazza Indipendenza, piazza della Pinta e via Libertà da piazza Vittorio Veneto a via Notarbartolo.

Le attività di spazzamento e svuotamento cestini hanno interessato anche Mondello e Sferracavallo ed hanno visto impegnati 15 operatori nello specifico su: Piazza Mondello, via Piano di Gallo, via Torre di Mondello, via Teti, via Regina Elena, Piazza Partanna Mondello, via Partanna Mondello, e le piazze di Sferracavallo.

Anche 30 operatori del servizio pulizia caditoie hanno pulito e assicurato invece, l’operatività delle caditoie nei punti “sensibili” (quelli soggetti ad allagamento), curando anche diversi interventi puntuali, compresi quelli su alcune caditoie a Piazza Politeama. Nel pomeriggio altri operatori saranno a lavoro e interverranno nuovamente in tutta la zona centrale della città.

Per quanto concerne il servizio afferente al Dipartimento Raccolta, lo stesso ha assicurato l’espletamento del servizio festivo di raccolta rifiuti indifferenziati, mettendo in campo 18 autocompattatori e 6 minicompattatori in turno antimeridiano (ore 5.00-11.00) e 6 autocompattatori e 1 minicompattatore in turno pomeridiano anticipato (ore 11.00-17.00). A seguire alle ore 22 verrà effettuato il servizio notturno festivo.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button