Quirinale, fumata nera anche al secondo scrutinio, 527 schede bianche

ROMA (ITALPRESS) – Fumata nera anche al secondo scrutinio per l’elezione del Presidente della Repubblica. Prevalgono le schede bianche, complessivamente 527, le nulle 38.
I più votati, con 39 preferenze a testa, sono stati l’attuale presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e l’ex magistrato Paolo Maddalena. I grandi elettori presenti e votanti sono stati 976.
Mercoledì 26 gennaio a partire dalle 11 la terza votazione.
(ITALPRESS).

Exit mobile version