Quirinale, Conte “Anche se non in Aula sarò protagonista per l’elezione”

ROMA (ITALPRESS) – “Non credo affatto che la mia presenza in Parlamento debba essere necessaria. Non avendo impegni parlamentari, da un lato potrò continuare a viaggiare sul territorio e coltivare il dialogo con i cittadini per l’esigenza dei territori. Sicuramente questo non mi impedirà di partecipare da protagonista all’elezione del presidente della Repubblica, per la semplice ragione che rappresento e sono il leader della forza politica di maggioranza. Quindi è chiaro che ci sarà un’interlocuzione sempre più intensa, già dei primi contatti con i leader delle altre forze politiche ci sono e dovranno continuare”. Così il presidente del M5S, Giuseppe Conte, nel corso di una conferenza stampa alla Camera. “Il fatto di avere o meno lo scranno parlamentare non sarà assolutamente di impedimento per trovare una soluzione, quella che come M5S auspichiamo: personalità di alto profilo anche morale che sia quanto più possibile rappresentativa delle varie sensibilità politiche e dell’interesse dei cittadini per l’unità del Paese”, aggiunge Conte.
(ITALPRESS).

Exit mobile version