Ambiente e TerritorioPrimo Piano

Pulizia straordinaria a Palermo: dal 12 settembre al 6 dicembre

Lunedì 12 settembre sarà avviato, come richiesto dall’Amministrazione Comunale, il piano di intervento straordinario di pulizia e di rimozione dei rifiuti all’interno della città di Palermo coordinato da RAP in sinergia con RESET. L’avvio delle attività previste sarà presso il quartiere di Partanna Mondello, a Piazza Simon Bolivar e saranno presenti il Sindaco di Palermo prof. Roberto Lagalla, gli Assessori competenti per materia, l’Amministratore Unico di RAP Ing. Girolamo Caruso, oltre alla dirigenza delle due Aziende di RAP e RESET.

Logo RAP

Un programma di interventi, suddiviso per quartieri, da completare in 60 giorni lavorativi (85 di calendario) fino al 6 dicembre. Il piano prevede ogni giorno l’impiego contemporaneo delle seguenti risorse: 90 operatori ecologici per lo spazzamento; 12 operatori ecologici per il ritiro di ingombranti su strada; 3 operatori-autisti di spazzatrici; 6 autocarri per la raccolta degli ingombranti; 7 autocarri a vasca; 3 autospazzatrici; 5 decespugliatori; 5 soffiatori a scoppio; 3 autocompattatori (postazioni raccolta utilizzate per la trasferenza).

Fabio Gigante

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button