Primo PianoStorie di quartiere

Pronto Soccorso Psicologico a Palermo. Un supporto utile in un momento difficile.

(di Isabella Cacciatore) La salute psicologica è troppo spesso trascurata e sottovalutata.

Figlia di un retaggio culturale che concepiva i problemi mentali come una ‘colpa’, qualcosa da nascondere e da considerata una questione di poco conto. Da qui lo sfociare in violenze domestiche, psicologiche e verbali, in depressioni che portano a gesti innaturali e a volte illeciti, all’uso di sostanze stupefacenti o inibitorie per evadere dalla realtà.

L’emergenza sanitaria da Covid-19 che stiamo vivendo, ci ha sbattuto in faccia le nostre paure, le circostanze in cui viviamo non sempre prive di ostacoli o non pienamente accettate, l’isolamento, la morte.

L’importanza del supporto psicologico diventa così fondamentale per affrontare le difficoltà che questo periodo presenta.

Anche a Palermo le iniziative sull’argomento sono molte tra cui la nascita di un Pronto Soccorso Psicologico, con tanto di sedi in città e sul territorio siciliano.

Ce ne parla meglio in un’intervista  il Dott. Nicolay Catania, psicologo e promotore dell’iniziativa.

 

Articoli Correlati

2 Commenti

  1. la verità è che i malati di mente dovrebbero sempre stare a casa con la famiglia non messi negli istituti come roba vecchia e in più ci sono gli auto sufficienti dove li mettiamo?o quelli che lavorano…

  2. Purtroppo tutto ciò che riguarda problemi di psichiatria o psicologia A Palermo , cade nell’indifferenza generale , belle parole che restano solo tali , dalla chiusura degli ospedali psichiatrici per colpa di una legge assurda iniqua , che è stata la 180 ,che solo a Palermo ha visto più di tremila ricoverati di allora morire per le strade in un abbandono totale , ad oggi non è cambiato nulla ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com