SiciliaHD

Progetto Right Eco: impresa legale, patrimonio sociale

La Provincia Regionale di Palermo promuove il progetto “Right Eco. L’impresa legale, patrimonio sociale” finanziato dal Ministero dell’Interno nell’ambito dell’Obiettivo Operativo 2.9 del Programma Operativo Nazionale “SICUREZZA PER LO SVILUPPO – OBIETTIVO CONVERGENZA 2007 – 2013”.

Il progetto si propone di sviluppare un sistema di formazione orientata ad un MODELLO INTEGRATO DI SICUREZZA E DI PROMOZIONE SOCIALE, centrato sulla comunità urbana periferica, soprattutto dei quartieri e dei contesti “sensibili” (a rischio).

La formazione ha come obiettivo trasferire norme, standard, culture, … al fine di dotare gli operatori della sicurezza e della prevenzione, ai diversi livelli, di conoscenze, strategie e tecniche, per “orientare” i sistemi locali e prevenire l’illegalità, per “governare” (non solo “ordinare”) la gestione della convivenza, migliorando in tal modo la qualità della vita della gente e delle imprese. Si può prevenire l’illegalità facendo, non solo contrasto a chi viola le norme e adotta comportamenti illeciti, ma anche facendo leva sui meccanismi positivi (empowerment) della società civile (solidarietà, lavoro etico, valori della partecipazione, fare squadra tra gli operatori della sicurezza e della prevenzione, ecc).

Il progetto, della durata di due anni, ha come destinatari gli operatori della sicurezza a tutti i livelli che si adoperano nel territorio per il mantenimento della legalità coinvolgendoli in attività di formazione integrata.

Il progetto prevede le seguenti iniziative: costituzione di uno Steering Committee composto dai referenti dei principali stakeholder della provincia di Palermo e promosso congiuntamente dalla Provincia Regionale e dalla Prefettura di Palermo; l’analisi puntuale dei fabbisogni, la realizzazione di 10 edizioni di formazione integrata, di 5 focus in-formativi tematici incentrati sui “sistemi di legalità nella P.A.” da destinare agli amministratori locali della provincia, di 5 focus in-formativi tematici con i rappresentanti della cittadinanza e gli operatori della sicurezza e il Forum della legalità o Salone della Right economy.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare
Close
Back to top button