Cronaca

“Prevenire è meglio che curare”, Alitalia sospende pilota per uno sparo

Maurizio Foglietti è noto come il pilota che lo scorso 14 febbraio ha comandato il volo di linea dell’Alitalia con il quale il presidente della Repubblica Sergio Mattarella aveva raggiunto Palermo per una visita privata.

Pare che l’Alitalia abbia sospeso immediatamente il pilota, segnalato dalla procura di Spoleto perché avrebbe sparato nel corso di una lite familiare.  Il tutto sembra essere accaduto la sera  di Pasqua , durante una lite familiare: il pilota avrebbe sparato dei colpi da arma da fuoco, nella sua abitazione di Todi.

La procura di Spoleto ha informato la compagnia sottolineando, in una nota, che non spettano alla magistratura le “valutazioni concernenti l’idoneità al servizio svolto per l’Alitalia”.

Eventuali accertamenti sullo stato di salute delle persone coinvolte nell’episodio potranno essere condotti, laddove se ne ravvisi la necessità, per i soli riflessi di natura penale.

Daniela Spadaro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com