Spazio Libero

“Premio giovani Enzo La Grua”, scaduto termine presentazione Concorso Nazionale di Fotografia

Premio giovani 2005 / Cessata Attività di Giulio Turrisi

Scaduto il termine per partecipare alla XVI edizione del Concorso Nazionale di Fotografia – Città di Castelbuono “Premio giovani Enzo La Grua” indetto dall’Associazione Culturale Enzo La Grua.

Il dott. Vincenzo Cucco, responsabile dell’organizzazione, ha già convocato la commissione giudicatrice composta dallo stesso, nella qualità di presidente, e dal dott. Giovanni Pepi condirettore del Giornale di Sicilia, dal prof. Piero Longo – critico d’arte, da Giacomo D’Aguanno – fotografo, dal prof. Sandro Scalia – docente di fotografia Accademia di Bella Arti / fotografo, da Franca Schininà – fotografa sociale, e Gigi Petyx – fotoreporter, che avrà il compito di scegliere le opere da premiare secondo criteri tecnici ed artistici. Le fotografie, oggetto di attenzione, riguardano: il tema “libero”, il tema su “Castelbuono oggi” ed il tema riguardante “Il cibo: storie di vita e di paesi” un portfolio fotografico costituito da 3 a 5 immagini, stilisticamente omogenee collegate fra loro da un chiaro e riconoscibile percorso narrativo.

In anteprima viene data notizia che, dopo la pubblicazione del catalogo riepilogativo dei primi 15 anni del concorso avvenuta l’anno scorso, da questa edizione ritorna la pubblicazione del “ Calendario 2016” in cui saranno riprodotte tutte le fotografie selezionate dalla predetta Giuria, con grande gioia da parte dei collezionisti e dei fotoamatori partecipanti. Ciò grazie al contributo della Presidenza dell’Assemblea Regionale e della Banca Mediolanum.

Le opere selezionate saranno esposte all’interno dell’ ex “Chiesa del SS. Crocifisso”, dal lunedì 17 agosto (inaugurazione) alla domenica 23 agosto p.v..

La premiazione si svolgerà il giorno 22 agosto pomeriggio nel suggestivo Chiostro di San Francesco, recentemente restaurato sotto l’attenta direzione lavori dell’arch. Filippo Lupo, nel cui contesto la Compagnia Teatrale “Fiori di Carta” con la regia di Clelia Cucco rappresenterà una pieces teatrale.

La manifestazione è sostenuta Presidenza e l’Assemblea della Regione Siciliana, l’Università degli Studi di Palermo, il Comune, il Museo Civico e la Pro Loco di Castelbuono, la Banca Mediolanum, l’ Associazione D.L.F. Palermo, la CTA Fauni Comunità Terapeutica Assistita, e l’imprenditoria privata castelbuonese rappresentata da Abbazia S. Anastasia, Agriturismo Bergi, Masseria Rocca di Gonato, Fiasconaro, Romitaggio ristorante, Tumminello biscottificio, Emilfoto, Punto Verde piante e fiori.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: