CronacaPrimo Piano

Povera Palermo e poveri cittadini! (lettera sfogo di Segio Milazzo)

Un sindaco che da anni ha curato la cultura dell’accoglienza dell inclusione sociale che gli danno,forse, lustro personale.

Caro direttore, caro Francesco,

 

“ho letto l articolo de ilModeratore.it e non posso che condividere ed aggiungere:
Povera Palermo e poveri cittadini ! La V città d’Italia abbandonata a se stessa !
Un sindaco che da anni ha curato la cultura dell’accoglienza dell inclusione sociale che gli danno,forse, lustro personale.
Ma elaborando le sue personali visioni ha perduto completamente il contatto con la realtà urbana.
Lo sfascio generalizzato è sotto gli occhi di tutti!
Il nuovo sindaco di una città distrutta dall’ abbandono, che somiglia molto di più ad un centro bombardato in senso figurato e reale, dovrà avere coraggio e non “visioni “ umiltà e non “ambizioni”!
Dovrà cercare meno occasioni di ribalta televisiva , di stampa e qualsivoglia canali ed invece tornare ad ascoltare i Palermitani, per ideare ed attuare
Progetti di immediata “ cantierabilita” all interno di un piano programmatico che progressivamente sia in grado di dare risposte concrete e positive !
Questo è il sogno di un cittadino che non può fare altro che accumulare amarezza, continua e progressiva
per la constatazione di tutto ciò che avrebbe potuto essere e non è mai stato!
Povera Palermo :
-ponte del Mediterraneo
– capolinea del corridoio
europeo che nasce a Berlino
– custode di bellezze riconosciute dall’ UNESCO
Con i cimiteri a cielo aperto ;con fognature improponibili ,ogni pioggia provoca disastri;
Con strade, marciapiedi illuminazione pubblica davvero fatiscenti;
Con servizi comunali
Inesistenti o quasi
Rifiuti ,trasporti , verde pubblico e tanto altro ancora !
Che tristezza!”

dott. Sergio Milazzo

Articoli Correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button