Arte e Cultura

Pomeriggi d’estate alla Favorita, ‘Due scrittori, una città in crisi’

Pomeriggi d’Estate alla Favorita – foto di Mario Cucina

Pomeriggi d’estate alla Favorita, ‘Palermo tra fughe e ritorni’: venerdì 28 settembre in programma ‘Due scrittori, Una città in crisi’.

Saranno Evelina Santangelo e Roberto Andò i protagonisti dell’incontro ‘Palermo tra fughe e ritorni’ che si terrà Venerdì 28 Settembre alle 18 alle Scuderie Reali in Viale Diana a Palermo per i Pomeriggi d’estate alla Favorita. Ingresso libero.

Da una parte una Palermo che recepisce tutte le urgenze della contemporaneità, avamposto dei flussi migratori e capofila di un mondo in fermento, che si muove e si sposta fuori dalla storia, che fa dell’insularità un privilegio.

Dall’altra una città incapace di trovare una propria vocazione, in una dissolvenza che non si trasforma in un’immagine nuova, divisa tra passeggiate necrofile nel vissuto storico e il proliferare di locali alla moda e di centri commerciali che vogliono a creare l’illusione di una metropoli. E sopra gli scrittori, cronisti ai confini della delazione.

Evelina Santangelo ha da poco pubblicato il suo ultimo romanzo Cose da Pazzi, ambientato nel cuore di Palermo. Roberto Andò, regista tra i più apprezzati del panorama nazionale, che spazia dal cinema al teatro, è ritornato al suo primo amore, la letteratura, con il romanzo Il trono vuoto, che invece non parla mai della sua città.

Comunicato Stampa

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button