Cronaca

Plauso alla polizia municipale di Palermo

Sabato mattina, alle ore 8.45, la centrale operativa della Polizia Municipale, ha ricevuto una telefonata da Parma, da parte di un signore che manifestava le sue preoccupazioni per l’anziano padre che vive da solo a Palermo e che, dalla sera precedente, non rispondeva al telefono di casa.

La centrale operativa girava la nota ad una pattuglia di agenti che, recatisi al quinto piano dell’indirizzo comunicato, sentivano provenire dei lamenti all’interno dell’appartamento.

Veniva dunque sollecitato l’intervento dei vigili del fuoco e dei sanitari del 118.

Entrati nell’appartamento, veniva subito individuato e soccorso un  signore che  giaceva supino sul pavimento di casa in stato confusionale . L’uomo, di 88 anni, di cui si escludono fratture ossee, è stato condotto in ospedale per le cure del caso.

La centrale operativa durante l’intervento, ha tenuto un filo diretto con il figlio, residente a Parma,  che è stato costantemente informato  e rassicurato sulle condizioni del padre. Il sindaco ha espresso apprezzamento per l’operato del corpo della Polizia municipale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button