“Pillole d’amore per il prossimo”: sabato e lunedì giornata di raccolta del farmaco

Sabato prossimo, 14 febbraio, festa di San Valentino, e lunedì prossimo, 16 febbraio, si svolgerà anche nelle farmacie di Palermo e provincia la “Giornata di raccolta del farmaco” organizzata dalla Fondazione  Banco farmaceutico onlus.

Il presidente di Federfarma Palermo-Utifarma, Roberto Tobia, lancia un appello alle fondazioni, anche non bancarie, agli enti pubblici e a tutti i cittadini perché a San Valentino donino “pillole d’amore”. Si può contribuire all’iniziativa benefica acquistando presso le 67 farmacie aderenti uno dei farmaci indicati dal Banco farmaceutico, che saranno donati ai tantissimi indigenti che non hanno i mezzi per procurarseli.

“A San Valentino – dice Roberto Tobia – non c’è migliore gesto d’amore che fare un dono a chi non può curarsi. Regalare salute è una grande manifestazione di generosità ed un dovere per chi sta bene e ha la possibilità economica di farlo. Non c’è più spazio per il consumismo fine a se stesso e sono certo che chi a San Valentino riceverà da ciascuno di noi un regalo sarà più contento di sapere che ci siamo dedicati anche a chi ci chiede aiuto”.

“Le farmacie della nostra provincia – riferisce Tobia – hanno contribuito e continueranno a farlo sempre di più a questa iniziativa, ‘vivendo’ il territorio, ogni giorno, in città come in provincia, e accogliendo al banco dei nostri esercizi sempre più pazienti in difficoltà”.

“Mi rivolgo – conclude Tobia – soprattutto alle fondazioni, anche non bancarie, e a quegli enti pubblici e privati che dispongono di risorse finanziarie e che in questa particolare occasione possono destinarne una parte a dare risposte ai bisogni del territorio e di quelle fasce della popolazione più colpite dalla crisi economica”.

Exit mobile version