CronacaPrimo Piano

Petralia Sottana, in possesso di 45 gr di marijuana: arrestato senegalese

Nel pomeriggio di ieri, durante uno specifico servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, svolto a Petralia Sottana (PA), un giovane del Senegal è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Petralia Sottana in quanto trovato in possesso di 45 grammi circa di marijuana.

Ad essere sorpreso con la droga è Danso Ebrima, nato nel Senegal classe 1993, attualmente alloggiato, nell’ambito del progetto S.P.R.A.R. (Sistema di Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati), presso la struttura di proprietà del Comune di Castellana Sicula.

Intorno alle 17.00, i Carabinieri sulla S.S. 120 intimano l’alt ad un’autovettura e nel corso del controllo notano un movimento sospetto da parte di uno degli occupanti che tenta di occultare alcuni involucri sotto il sedile. Il gesto del soggetto induce i militari ad effettuare un’accurata perquisizione personale, estesa anche al mezzo, al termine della quale vengono trovati 45 grammi circa di marijuana nella disponibilità di un giovane che stava rientrando in quel momento da Palermo.

Il predetto, accompagnato presso la locale stazione dei Carabinieri, è stato arrestato per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente. A seguito del giudizio per direttissima, a seguito della convalida dell’arresto è stato rimesso in libertà.

Quello di ieri è l’ennesima attività, in ordine temporale, volta al contrasto agli stupefacenti, scaturito dai servizi straordinari di controllo del territorio predisposti dalla Compagnia di Petralia Sottana che hanno permesso nel giro di alcuni mesi di sequestrare diversi quantitativi di marijuana e hashish.

Infatti, nel corso del 2014, alla fine del mese di agosto era finito in manette un Senegalese, ospite presso il centro di accoglienza di Castellana Sicula nell’ambito del progetto S.P.R.A.R. (Sistema di protezione richiedenti asilo politico e rifugiati), in quanto trovato in possesso di 38 grammi di marijuana, un altro straniero, alloggiato presso la sopra citata struttura, a distanza di pochi giorni , era stato deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria in quanto trovato in possesso di 11 grammi di marijuana ed infine nel mese di dicembre un altro giovane del Gambia, alloggiato presso la struttura “Parrivecchio s.r.l.”, ubicata nel piccolo e tranquillo centro di Geraci Siculo, portava con sé 18 grammi di marijuana. Tutti sorpresi di ritorno da Palermo, sottoposti a controllo e quindi trovati con la droga.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: