Primo PianoTop News Italpress

Per il bis di Mattarella applausi bipartisan dalla politica

ROMA (ITALPRESS) – Un discorso interrotto 52 volte. Un apprezzamento bipartisan per le parole di Sergio Mattarella dimostrato plasticamente dalle numerose volte in cui i parlamentari si sono alzati in piedi per sottolineare il proprio giudizio positivo nei confronti delle parole del capo dello Stato. Giudizio quasi unanime, e che ha trovato i favori anche a destra, tra i banchi di Fratelli d’Italia, partito che sabato scorso non ha votato per la riconferma al Quirinale di Mattarella. Anche se la leader Giorgia Meloni nel pomeriggio tiene a precisare la sua posizione nei confronti del capo dello Stato. “Ho condiviso diversi passaggi dell’intervento. Questo non modifica il mio giudizio sulla sua elezione ma ho trovato diversi passaggi condivisibili”. “Continueremo – dirà in un comunicato – a batterci affinchè sia l’ultimo presidente eletto dal Palazzo. E’ ora che il popolo scelga la massima carica dello Stato”.
Per il resto è un coro unanime di lodi e apprezzamenti e che si ritrova tra le pieghe delle reazioni, arrivate copiose a margine del giuramento del riconfermato presidente. Tra i primi a twittare il segretario del Pd Enrico Letta, il quale parla di “discorso della dignità”.
Da Bruxelles gli fa eco Paolo Gentiloni, che definisce il discorso di Mattarella “programmatico, impegnato, strategico”. Matteo Salvini, lontano dalla Camera per via della sua positività al Covid, evidenzia gli “applausi convinti e condivisibili da parte di tutto il Parlamento. Anche io, seppur bloccato in casa, ho applaudito convinto il discorso. Oggi posso dire di essere orgoglioso e felice di aver offerto il mio contributo per la riconferma del presidente Mattarella”.
“Un discorso plasmato da sincero realismo e dalla volontà di rassicurare un Paese che vuole uscire da incertezza e preoccupazione” è il giudizio di Giuseppe Conte. Per il leader del M5S “le parole del capo dello Stato rappresentano la bussola per continuare a costruire una società più giusta, più inclusiva e più equa”. Parla di “discorso ineccepibile, che ci rafforza nella convinzione di aver ben agito chiedendo per primi la riconferma” Silvio Berlusconi.
“La generosa disponibilità di Sergio Mattarella ad accogliere la nostra richiesta di accettare un secondo mandato – aggiunge il leader di Forza Italia – garantisce la necessaria stabilità all’Italia, in Europa e nell’Occidente”. Sulla stessa lunghezza d’onda il coordinatore nazionale di Forza Italia Antonio Tajani, che però rilancia invocando “spazio alle riforme per ricostruire l’Italia, rivendicando la nostra centralità nell’Ue”. Su Facebook il leader di Italia Viva Matteo Renzi commenta l’intervento di Mattarella definendolo un “grande discorso, specie sulla giustizia”, mentre Federico Fornaro, capogruppo di Leu alla Camera, vede nell’intervento di Mattarella “un grande discorso nel segno dell’unità del Paese”.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button