Primo PianoTop News Italpress

Pecoraro Scanio “Puntare sul 100% di energia da fonti rinnovabili”

ROMA (ITALPRESS) – “Rigenerazione e riforestazione urbana, sviluppo ecosostenibile. Sono temi al centro della nostra agenda politica per una città inclusiva e innovativa. Durante questo periodo emergenziale abbiamo accelerato un processo di trasformazione già avviato. Non ci siamo mai fermati. Nei mesi scorsi abbiamo presentato un Piano di sviluppo resiliente, sostenibile e inclusivo di Roma Capitale con progetti strutturati legati alle necessità del territorio e ai bisogni delle imprese, vero motore del Paese. Un piano che delinea quella che deve essere la città del futuro, con progetti di efficientamento energetico degli immobili, investimenti sulla sicurezza, sulla sostenibilità ambientale, digitalizzazione, innovazione e inclusione sociale. Punti imprescindibili per proseguire con il percorso di cambiamento avviato per la Capitale”.
Lo ha detto la Sindaca di Roma, Virginia Raggi, in apertura della web conference “#SmartItaly2030. #RomaSmart2030 e #HydrogenValley: transizione energetica e rigenerazione urbana” che si è svolta in diretta streaming questa mattina e nel corso della quale sono stati presentati progetti innovativi per favorire la transizione energetica, la decarbonizzazione e la rigenerazione urbana sostenibile e i dati del XIV Rapporto “Energia e Territorio” realizzato dalla Società Geografica Italiana Onlus.
Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde, ha ricordato che “proprio il 19 febbraio 2007 ho firmato, da Ministro dell’Ambiente, il Secondo Conto Energia, un primo esempio concreto di transizione ecologica in Italia. Da poche centinaia, siamo arrivati a circa un milione di impianti solari installati e siamo uno dei Paesi leader per produzione di energia elettrica dal sole. Oggi, dobbiamo avere il coraggio di puntare al 100% di energia da fonti rinnovabili e proporre pannelli solari gratuiti su tutti i palazzi, a partire da Roma, con un accordo pubblico-privato. Altra sfida è quella di lanciare una sorta di Conto Energia per l’idrogeno verde, rilanciando su vasta scala i progetti avviati insieme a Jeremy Rifkin, allora mio consigliere al ministero”.
Secondo Alessandro Toscano, Prorettore per l’innovazione e il trasferimento tecnologico presso l’Università degli Studi Roma Tre, “la pandemia da coronavirus ha avviato un periodo di grandi trasformazioni nella nostra storia e l’unica strada percorribile è quella dello sviluppo sostenibile, di una crescita inclusiva e di una economia che sia sempre più verde”.
Livio de Santoli, Prorettore alla Sostenibilità, Sapienza Università di Roma e Presidente del Coordinamento FREE, ha auspicato che, “con l’avvento del nuovo Ministero per la Transizione Ecologica, si risolvano finalmente i problemi esistenti in questo Paese che, con il loro perdurare, renderebbero impossibili gli obiettivi europei, in termini di rinnovabili ed efficienza energetica”.
La web conference, promossa da Fondazione UniVerde, Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi Roma Tre, CITERA – Centro di ricerca Interdisciplinare Territorio Edilizia Restauro Ambiente della Sapienza Università di Roma, Società Geografica Italiana Onlus, ha rilanciato le azioni e le proposte per migliorare la vivibilità delle città italiane e della Capitale con le iniziative #SmartItaly2030 e #RomaSmart2030: “vere sfide – spiega a Fondazione UniVerde – per contrastare il cambiamento climatico, il degrado e la marginalità sociale, migliorando la qualità della vita e il tessuto ambientale nelle città italiane”.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com