EnogastronomiaPrimo PianoSiciliaHD

PASTA C’ANCIOVA E MUDDICA ATTURRATA

 

A cura di Francesca Paola Quartararo

 RICETTE DA “ZONA ROSSA” è una rubrica culinaria a cura della nostra amica Francesca Paola appassionata di cucina che ci delizierà con dieci appuntamenti settimanali di ricette realizzate durante il periodo del lock-down.

INGREDIENTI:

500 G DI PASTA BUCATINI ( o il formato “Margherita”)

200 G ESTRATTO/ CONCENTRATO DI POMODORO

150 G DI UVETTA PASSOLINA E PINOLI

10 FILETTI DI ACCIUGHE SOTTO SALE

MEZZA CIPOLLA BIANCA

1 SPICCHIO D’AGLIO

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

PANGRATTATO

SALE

PEPE

PREPARAZIONE:

La preparazione della pasta c’anciova o con le acciughe, tipico piatto della tradizione palermitana, semplice costa di un tempo massimo di 30 minuti.

Prendere una padella soffriggere la cipolla tritata con un filo d’olio ed unire uno spicchio d’aglio in camicia.

Quando la cipolla sarà diventata morbida unire i filetti di acciuga (prima sciacquati in acqua fredda) fino a farli sciogliere a fuoco lento (mettere una fiamma bassa).

Unire al composto il concentrato di pomodoro e diluire con mezzo bicchiere di acqua calda.

A questo punto unire l’uvetta e i pinoli, aggiungere pepe e solamente se necessario un “pizzico” di sale, lasciare cucinare fino per 10 (dieci) minuti circa a fuoco lento.

MUDDICA ATTURRATA: Prendere una padella antiaderente tostare il pangrattato con un filo d’olio e portarlo ad un colore ambrato/dorato. La mollica deve essere spesso mescolata per circa 10 (dieci) minuti.

Cucinare i bucatini, scolarli al dente ed uniteli nella padella insieme al condimento e mescolare, per poi servire a tavola con una spolverata di mollica “atturrata” (tostata).

CONSIGLI

Si consiglia di inserire lo spicchio d’aglio in camicia e/o vestito che permette di neutralizzare il suo sapore intenso senza prevalere sugli altri ingredienti, ovviamente, prima di aggiungere il concentrato di pomodoro toglierlo.

Per una buona cottura e saporita muddica “atturrata” aggiungere in padella un mezzo cucchiaio di salsa ed unirla alla mollica, mescolare il tutto fino a quando si raggiungere un colore dorato.

              

 

Francesca Paola Quartararo

Avvocato Francesca Paola Quartararo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button