CronacaPrimo Piano

Partinico, evade dagli arresti domiciliari

Foto internet

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri del Comando Compagnia di Partinico hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Corte di Appello di Palermo, nei confronti di Brunchea Florin Marius, romeno, 26enne, residente a Partinico, già detenuto presso la Casa Circondariale “Ucciardone” di Palermo.

Il provvedimento restrittivo è stato emesso su segnalazione dei Carabinieri circa la condotta tenuta dal romeno, ritenuta non conforme alle prescrizioni imposte dalla misura cautelare domiciliare a cui era sottoposto in precedenza.

Infatti, in data 20 maggio 2014, il giovane veniva sorpreso, insieme a due suoi connazionali, mentre stava rubando numerose matasse di cavi in rame dal caseificio “Provenzano di Giardinello, ditta soggetta a procedura fallimentare.

Nella circostanza veniva accertato, inoltre, che il Brunchea era fuori dalla propria abitazione nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari, poiché tratto in arresto nel mese di dicembre 2013 dai Carabinieri della Compagnia partinicese per furto di autovettura.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button