CronacaPrimo Piano

PARTINICO COLTIVATORE D’ERBA COL REDDITO DI CITTADINANZA, IN MANETTE 59ENNE

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Partinico, durante un servizio di controllo del territorio e prevenzione, hanno arrestato con l’accusa di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, A.v. 59enne, del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

I militari nel corso della perquisizione, nell’abitazione situata nella periferia della cittadina, hanno ritrovato complessivamente: quasi 2 chili di marijuana, 19 piante di Cannabis e 65 cime di piante in fase di essiccazione oltre a vario materiale atto alla coltivazione dello stupefacente.

Con l’ausilio dei tecnici Enel, intervenuti sul posto, si è accertato che l’intera abitazione era collegata abusivamente alla rete elettrica e per questo motivo l’uomo dovrà rispondere anche di furto aggravato.

Immediate verifiche hanno permesso di acclarare che il 59enne è attualmente percettore del Reddito di Cittadinanza, per cui sono state avviate le pratiche per la sospensione del beneficio.

L’arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, è stato tradotto, in attesa dell’udienza di convalida, presso la propria abitazione in regime di “arresti domiciliari”; sullo stupefacente sottoposto a sequestro, i Carabinieri del L.A.S.S. del Comando Provinciale eseguiranno le rituali analisi quantitative e qualitative.

Articoli Correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com