PoliticaPrimo Piano

‘Partigiani Dem’: a Enna adesione in massa contro l’arroganza renziana

(di redazione) “In questa provincia siamo stati talmente abituati ai soprusi renziani che ci stavamo persino facendo il callo. Ora, però, hanno davvero esagerato.”

 Così Paolo Garofalo (già sindaco di Enna) a nome dei Partigiani del Pd

 “La composizione delle liste è avvenuta secondo i bisogni del duo Renzi – Faraone e non del Pd siciliano. Se la volontà era quella di ridurre un grande partito ad un circolo privato, la strada è quella giusta. Solo che noi non ci stiamo e lo diremo senza alcuna preoccupazione.

Per questi motivi tanti di noi hanno deciso di aderire ai ‘partigiani del PD’, contro l’arroganza e la prepotenza di chi esercita il comando e non la leadership. Dal 5 marzo costruiremo un nuovo Pd  perché noi, per buona pace di Davide Faraone e Matteo Renzi, ‘non cambiamo partito, ma cambiamo il partito’”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button