Televisione

Parte da Catania la nuova stagione di “Geo & Geo”

Parte da Catania la nuova stagione di “Geo & Geo”, il programma pomeridiano di Raitre sulla natura condotto da Sveva Sagramola e Emanuele Biggi. Sarà proprio il capoluogo etneo ad aprire infatti domani la rubrica-novità del format, “Arte al mercato”, con i colori e i sapori del mercato della Pescheria. Si tratta di diverse clip, di un paio di minuti, girate dalla regista Isabella De Felici con   la collaborazione della Catania Film Commission del Comune e destinate ad arricchire vari momenti del programma nel corso dell’anno.   L’obiettivo è quello di esaltare il connubio che lega arte e cibo, anche con la testimonianza di altre città italiane.

“Ci tenevamo a partire da Catania – ha detto la regista – perché il mercato qui è perfettamente integrato nella parte storica della città, indissolubile dalla bellezza del Barocco e ricco di gente straordinaria: tutti elementi che ci permettono di raccontare l’arte in un modo diverso,  più diretto e accessibile”.

“Giro per il mercato con il cellulare – ha spiegato il critico d’arte Costantino D’Orazio, che è anche conduttore della nuova rubrica – e mostro delle opere d’arte che mi offrono il pretesto per parlare di cibo. Presenteremo nove prodotti alimentari, collegandoli a capolavori di grandi artisti: la lampuga, detta capone, ci riporterà per esempio alla simbologia cristiana del pesce nella storia dell’arte, mentre la cassata siciliana ci avvicinerà a Sant’Agata, che racconteremo attraverso quadri come la Sant’Agata di Sebastiano del Piombo”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button