EnogastronomiaPrimo Piano

PANNA COTTA

 

A cura di Francesca Paola Quartararo

 RICETTE DA “ZONA ROSSA” è una rubrica culinaria a cura della nostra amica Francesca Paola appassionata di cucina che ci delizierà con dieci appuntamenti settimanali di ricette realizzate durante il periodo del lock-down.

INGREDIENTI: (PER 4 PERSONE)

250 ml di Panna liquida fresca

50 gr di zucchero semolato

8 gr di gelatina in fogli (corrispondente di 2 e ½ fogli)

1 baccello di vaniglia

Cioccolato fondente 

PREPARAZIONE:

Per la preparazione del dolce “panna cotta”, per prima cosa bisogna mettere in acqua fredda i fogli di gelatina (5/10 minuti).

Incidere il baccello di vaniglia ed estrarre i semini.

Prendere un pentolino versare la panna liquida, lo zucchero e i semini del baccello di vaniglia.

Mettere il pentolino con il composto sul fuoco a fiamma lentissima.

Spegnete il fuoco quando la panna avrà raggiunto un leggero bollore (senza farla bollire).

A questo punto, bisogna scolare la gelatina ed unirla al composto di panna. Mescolare con una frusta a mano fino a quando la gelatina non sarà sciolta completamente ed il composto sarà omogeneo e senza grumi.

Infine prendere degli stampini, di qualsiasi forma, versare la panna cotta con l’aiuto di un mestolo.

Appena gli stampini saranno tutti pieni, conservarli in frigorifero fino a quando non saranno rassodati (almeno 6/7 ore).

Passate le ore necessarie per far rassodare il composto di panna cotta, servirla su un piatto da portata insieme al cioccolato fondente tagliato a pezzettini.

CONSIGLI

Per rendere più agevole la fuori uscita della panna cotta dallo stampo, utilizzate sempre gli stampi in silicone.

Per la conservazione della panna cotta può stare in frigorifero 4/5 giorni ben coperta con la pellicola.

La panna cotta potete servirla semplicemente al naturale oppure con il caramello, cioccolato fuso o insieme alla frutta.

Infine per essere sicuri che la panna cotta sia perfettamente rassodata preparare il composto la sera prima e riporla in frigorifero per tutta la notte.

   

Francesca Paola Quartararo

Avvocato Francesca Paola Quartararo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button