Primo PianoTop News Italpress

Pandemia impone voto “digitale” per migliaia di assemblee societarie

MILANO (ITALPRESS) – Con la pandemia e la conseguente accelerazione digitale, sempre più riunioni e assemblee si svolgono online ed è nata l’esigenza di poter approvare atti, prendere decisioni, rinnovare gli organi societari con un sistema di votazione elettronica che garantisca l’identificazione del soggetto votante e la sicurezza dell’operazione.
Ad una platea nazionale di oltre 364.000 organismi tra Società quotate, Ordini professionali, Associazioni di categoria e ONLUS si rivolge LiveVote, la nuova piattaforma integrata per video assemblee online con votazione segreta o nominale certificata, direttamente accessibile via web con autenticazione online tramite SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale e/o codice OTP (One-Time Password) inviato via SMS sul numero di cellulare del votante. A concepire questa soluzione è LiveForum, società di MMM Group, specializzata nello sviluppo di piattaforme e soluzioni digitali per la Live Communication.
LiveVote risponde alle attuali esigenze di trasparenza e tempestività nel calcolo dei risultati delle votazioni, di inclusività e allargamento della partecipazione a tutti gli utenti abilitati, di ottimizzazione dei tempi e dei costi di svolgimento delle assemblee e di razionalizzazione degli spostamenti di mezzi e persone anche a seguito della pandemia.
“Siamo fermamente convinti – spiega Roberto Silva Coronel, Founder e CEO di LiveForum – che il futuro di ogni tipo di assemblea sia strettamente legato a soluzioni di comunicazione ibride, in grado di agevolare da una parte le operazioni di voto nel rispetto di tutte le normative, e dall’altra di consentire una larga partecipazione degli utenti, superando limitazioni fisiche e distanze geografiche, e con evidenti risparmi di tempo e denaro”.
Recentemente LiveVote è stata utilizzato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Brescia, che conta 8.000 iscritti, per ospitare le assemblee con votazioni online di utenti da remoto, e presto verrà adottata anche dall’Ordine di Milano.
“L’Ordine delle Professioni Infermieristiche – dichiara Silva Coronel – ci aveva chiesto di combinare la fruizione dell’assemblea in modalità audio/video con il sistema di voto, permettendo agli utenti di poter esprimere le proprie preferenze all’interno di un’unica piattaforma web integrata e personalizzata”. Durante la prima assemblea, centinaia di partecipanti hanno potuto esprimere la propria preferenza sui temi all’ordine del giorno. In generale, la fruizione delle assemblee e delle operazioni di voto sono garantite con i massimi standard di sicurezza.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button