Primo PianoSport

Palermo, Zamparini: “Difesa colabrodo. Iachini prenda provvedimenti”

Il Presidente del Palermo Maurizio Zamparini, all’indomani della sconfitta contro il Milan ha commentato così la prestazione dei suoi: “Non si possono prendere due, tre gol a partita. C’è qualcosa che non va. E’ una difesa che non c’è, bisogna intervenire e deve essere Iachini a capire come risolvere questo problema. Forse è anche un problema di atteggiamento, di mentalità, ma quello che non mi piace è che si continua a prendere gol. Nelle prime due partite non avevamo subito e con poche conclusioni in porta abbiamo portato a casa sei punti. Se becchi gol come ieri, è ovvio che torni a casa con zero punti. Gonzalez poco in forma? Può essere, ma è anche un problema di collettivo. Bisogna migliorare subito”.

Su Hiljemark: “Poco importa chi l’ha portato a Palermo, abbiamo una rete di osservatori importanti e ce lo hanno segnalato. E’ nostro, basta. Anzi vi dico che volevamo prendere pure il suo compagno di nazionale Gustafson, ma è sfumato. Torneremo alla carica da gennaio per prenderlo subito, è un nostro obiettivo di mercato”.

Sull’arbitro Russo: “Se scoprivo prima che arbitrava Russo, avrei detto ai miei giocatori di restare a Palermo. E’ brutto vedere arbitrare in questo modo. Ho visto un Palermo vivo nella ripresa, ma non mi è piaciuto come non mi è piaciuto il Milan. Non siamo ancora a posto. L’emblema è l’ultimo fallo commesso a dieci minuti dalla fine su Vazquez: temevano che pareggiassimo. E’ l’andazzo italiano, questo è il nostro calcio”. Infine sul match di mercoledì sera al Barbera contro il Sassuolo: “Vi dico una cosa, questa partita è molto più difficile di quella di ieri sera a San Siro”.

 

Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: