Cronaca

Palermo, voragine in via Portello: lavori finiti ma resta il divieto di accesso

Sono terminati da oltre dieci giorni i lavori al collettore fognario in via Portello per rimettere in sesto il manto stradale. Nessuno, però, revoca l’ordinanza di limitazione al traffico veicolare.

“La sinergia tra la IV Circoscrizione, il Settore Manutenzione, Rap e Amap – dichiarano Silvio Moncada, Antonino Abbate e Serena Potenza, rispettivamente presidente, vicepresidente e consigliera della IV Circoscrizione – aveva portato all’immediata esecuzione dei lavori da parte di una ditta incaricata da Amap, ma gli sforzi che sono stati fatti, sono stati vani.

E’ paradossale – sottolineano Moncada, Abbate e Potenza – che a distanza di dieci giorni dal termine dei lavori, non si ripristini il normale traffico veicolare che sta creando notevoli disagi ai cittadini, oltre che un ingente danno economico alle attività commerciali. C’è il solito rimpallo di competenze su chi deve fare cosa, ma alla fine a pagare sono sempre i cittadini. Chiediamo con forza il ritorno alla normalità”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com