CronacaPrimo PianoSport

Palermo, squadra di Pallamano di nuovo insieme dopo 47 anni

Grazie ad un lungo lavoro di ricerca e organizzazione di Paolo Mottareale (il Portiere della squadra), tutti gli atleti dell’ACSI Vittorio Veneto di Pallamano si sono riuniti a Palermo incontrandosi dopo ben 47 anni. L’ACSI Vittorio Veneto, composta interamente da allievi del prof Giovanni Veneziano che frequentavano la Scuola Media Vittorio Veneto di Palermo e allenata dall’allora ventiduenne Walter Pezzer, anche lui presente alla serata, era stata la prima squadra siciliana nella storia della pallamano, ad accedere ad una fase nazionale dei Giochi della Gioventù.

 


La “Reunion” si è svolta proprio nella sede palermitana di ACSI Matteotti Palermofoto, la stessa società sportiva a cui la squadra apparteneva che è ancora attiva in ambito sportivo e culturale sul territorio.
Le commoventi parole di Mottareale: ”Ritrovarci, dopo non facili ricerche, è stata la più bella vittoria … ricca di emozioni, entusiasmo, allegria ma soprattutto il volere condividere una serata
indimenticabile non solo nei ricordi! … e la storia continua … “

Questa la squadra … come allora
In alto a sx
Walter Pezzer (all.) Lucio Feo, Giacomo Namio, Salvatore Veneziano, Lino Franco, Luigi Guarneri.
In basso a sx
Paolo Mottareale, Aniello D’Ambrosio, Nando Scimone, Salvatore Mirabile e Rosolino D’Angelo.

Alla serata hanno partecipato anche Piero Campobello e Antonio Vitale parte integrante del gruppo ma a quel tempo già fuori età per i Giochi della Giovent

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Un commento

  1. Petronilli e minacce in passeggio industria giacy e simula losche figure sempre più sfacciati parolacce, menzogne e calunnie agli invalidi, Cell e minacce, industria vedi tutto il giorno ha detto:

    Vedi successione di casa?solo agli eredi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button