CronacaPrimo Piano

PALERMO: SORPRESO CON HASHISH E COCAINA IN CASA, 21ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI

(di redazione) E’ stato l’equipaggio di una gazzella del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale dei Carabinieri di Palermo, a trarre in arresto CINA’ Andrè Mattia, palermitano classe 1996 con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari stavano transitando i via Francesco Speciale (zona Corso Calatafimi), quando hanno notato un gruppo di giovani, che alla vista dell’autovettura con le insegne d’Istituto si allontanava in maniera repentina.

Insospettiti, gli uomini dell’Arma hanno proceduto alla perquisizione del CINA’ (noto agli operanti) rinvenendo: 13 panetti hashish confezionati singolarmente, per un di circa 1.316 grammi, 12 involucri contenenti complessivamente circa 72 grammi di cocaina, una bilancino di precisione, sostanza da taglio per lo stupefacente, forbici, bustine e la somma di 50 € presunto provento dell’attività di spaccio.

Accompagnato in caserma, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato sottoposto a giudizio con il rito direttissimo presso il Tribunale di Palermo. In quella sede, a seguito di convalida dell’arresto, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button