Cronaca

Palermo, regimi patrimoniali: Europarlamento regolamenta coppie di fatto

Foto internet

“Esprimo grande apprezzamento nell’apprendere che nei giorni scorsi il Parlamento Europeo, riunito in sessione plenaria, ha approvato due risoluzioni riguardanti i progetti di regolamento sui regimi matrimoniali e sugli effetti patrimoniali dei partenariati registrati. Le nuove disposizioni, infatti, rafforzano la certezza giuridica di ben 16 milioni di coppie in Europa. È un voto importante perché, sebbene consultivo, costituisce una tappa fondamentale per la sua approvazione da parte del Consiglio”.

Lo ha dichiarato il Sindaco Leoluca Orlando commentando con favore il voto del Parlamento Europeo che nell’analizzare la situazione patrimoniale delle coppie in Europa, ha dato pieno e formale riconoscimento anche alle coppie “registrate” al di fuori del matrimonio.

Il voto del Parlamento Europeo, nato inizialmente per mettere ordine ed armonizzare le diverse legislazioni nazionali che riguardano le coppie miste con cittadini di diverse nazionalità, ha però affrontato anche il tema del riconoscimento giuridico (e quindi anche gli effetti patrimoniali) delle registrazioni in appositi Albi o Registri come quello recentemente istituito dal Comune di Palermo.

“Come Sindaco di una città che a gran voce ha sciolto i pregiudizi con l’istituzione del Registro delle Unioni civili, – ha affermato Orlando – non posso che condividere l’auspicio del Parlamento Europeo sul fatto che i provvedimenti vengano estesi anche alle coppie di fatto registrate che, in questo modo, senza discriminazioni, potranno godere degli stessi diritti ed avranno gli stessi doveri delle coppie sposate”.

Per ulteriori informazioni consultare il sito Couples in Europe che mette a disposizione, in 21 lingue diverse, delle schede informative sul diritto dei paesi dell’Unione Europea nel campo dei regimi matrimoniali e delle unioni civili registrate.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com