Primo Piano

Palermo, proiettili al Conservatorio: stanza dell’assessore Giambrone

Francesco Giambrone. Foto Internet

La Direzione del Conservatorio ha informato l’Assessore Francesco Giambrone e il Sindaco Leoluca Orlando del fatto che il 3 gennaio sono stati rinvenuti nella stanza solitamente occupata dallo stesso Giambrone, che del Conservatorio è Presidente, i segni di alcuni colpi di arma da fuoco.

La stanza era chiusa da alcuni giorni per la concomitanza delle festività di capodanno.

I carabinieri, che sono stati informati immediatamente hanno constatato la presenza di alcuni proiettili, sparati dall’esterno dell’edificio e che hanno infranto una finestra.

Sul fatto, il Sindaco e l’Assessore sono stati sentiti dagli stessi Carabinieri che stanno conducendo le relative indagini.

Comunicato stampa

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button