CronacaPrimo Piano

PALERMO: NELLA RICORRENZA DEL 28ESIMO ANNIVERSARIO DELLA STRAGE DI CAPACI LA POLIZIA DI STATO COMMEMORA LE VITTIME 

Il prossimo 23 maggio verrà celebrato, con immutato ricordo, il sacrificio delle vittime della strage di Capaci, che quest’anno giunge al suo 28esimo anniversario.

Seppur nel rigoroso rispetto delle misure di distanziamento sociale determinate dalla diffusione dei contagi da “Covid 19”, non arretrerà, infatti, l’impegno di mantenere vivi la memoria di coloro che hanno sacrificato la vita nell’adempimento del servizio ed il ricordo di un giorno “emblematico” della nostra storia moderna con cui, ogni anno, il calendario sembra voler rinnovare un monito alle nuove generazioni.

Questo l’elenco delle iniziative di ricordo:

saranno deposte corone di alloro in memoria delle vittime, rispettivamente, alle ore 09:00 presso la Stele di Capaci e alle ore 10.00 sulla lapide collocata presso l’Ufficio Scorte della Questura, all’interno della Caserma “Pietro Lungaro” di via Agostino Catalano.

Alle ore 12:00, d’intesa con la Fondazione “Falcone”, verrà celebrata una Santa Messa in suffragio dei Caduti, presso la Chiesa di San Domenico, Pantheon degli Uomini Illustri Siciliani, dove sono custodite le spoglie del Giudice Giovanni Falcone.

Alle ore 17.58, momento esatto della strage di Capaci, verrà intonato il Silenzio da parte di trombettieri della Polizia di Stato, rispettivamente, presso l’”Albero Falcone” di via Notabartolo, presso il “Giardino della Memoria” sito nella zona sottostante l’area autostradale interessata dall’attentato e presso il giardino prospiciente l’Ufficio Scorte della Questura, all’interno della Caserma Pietro Lungaro. In quest’ultimo luogo sarà collocata la “Teca Quarto Savona 15”, simbolo del sacrificio dei servitori dello Stato, custodito dalla Polizia di Stato e dall’Associazione “Quarto Savona 15”.

Sempre nella medesima area verde adiacente l’Ufficio Scorte, al termine del Silenzio d’Ordinanza, avrà luogo una rappresentazione commemorativa, dal titolo “Corale nel silenzio” curata dal drammaturgo palermitano Vincenzo Pirrotta, cui parteciperanno gli     attori Ficarra e Picone, nonché ulteriori dieci attori del Teatro Biondo Stabile di Palermo ed apprezzati musicisti palermitani, con al centro della scena la “Teca Quarto Savona 15”.

Chi lo volesse, in considerazione della necessaria assenza di pubblico, nell’ambito degli immutati sentimenti di profonda partecipazione emotiva, in questo particolare momento, potrà seguire in diretta sulla pagina Facebook della Questura di Palermo la cerimonia commemorativa e la rappresentazione che avranno luogo, rispettivamente, alle ore 10.00 ed alle ore 17.58, all’Ufficio Scorte della Questura presso la Caserma Pietro Lungaro.

Analoga diretta verrà realizzata in occasione della Celebrazione Eucaristica delle ore 12.00 presso la Chiesa di San Domenico.

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: