CronacaPrimo Piano

Palermo, manopattino travolge bimba in via Maqueda. La Lega chiede il divieto transito

Bambina travolta da monopattino in Via Maqueda, sfiorata tragedia. Gelarda: ormai pericolosissimo camminare su isole pedonali. Chiediamo al sindaco divieto transito bici e monopattini

 

“Ho inviato una nota al sindaco, all’assessore Catania e al comandante della Polizia Municipale perché venga vietato immediatamente, con una ordinanza, il transito all’interno delle isole pedonali di bici, monopattini e tutti gli altri mezzi con l’eccezione dei mezzi in servizio pubblico- a dichiararlo il capogruppo della Lega Igor Gelarda. Il limite di velocità massimo nelle zone pedonali a 6 km all’ora non viene infatti rispettato praticamente da nessuno. Per cui è diventato pericolosissimo per i pedoni, specie i bambini e gli anziani, camminare nelle aree pedonali con bici, monopattini elettrici e scooter elettrici che sfrecciano incuranti delle persone. Qualche giorno fa si è sfiorata la tragedia in via Maqueda dove una bambina di 4 anni è stata investita da un monopattino che sfrecciava a tutta velocità. Solo per miracolo le conseguenze non sono state gravissime, continua Gelarda. Noi siamo felici che la mobilità dolce, sostenibile ed ecologica venga potenziata a Palermo. Ma certo non a discapito della sicurezza dei pedoni. Ormai questi mezzi sono diventati i padroni della strada. Transitando a grande velocità sui marciapiedi, imboccando strade in controsenso e sulle isole pedonali. Chiediamo il potenziamento dei controlli da parte della Polizia Municipale per questa pericolosa situazione che coinvolge tutti i cittadini palermitani ” conclude Gelarda.

Articoli Correlati

3 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button