CronacaPrimo Piano

Palermo, Magistrati onorari in piazza con un flash mob

Oggi, 02 luglio 2021 alle h. 18:30 in Piazza Pretoria a Palermo un flash mob dei magistrati onorari.

“Torniamo a chiedere che la giustizia che amministriamo da vent’anni, privi di ogni tutela e in balia di un precariato unico nel suo genere, venga riconosciuta anche per noi – dichiara in una nota stampa Giulia Bentley – Chiediamo a gran voce che la Commissione ministeriale istituita a maggio scorso termini quanto prima i lavori volti a riformare le norme della legge Orlando che entrerà a pieno regime il prossimo 16/8 con i nefasti effetti già noti all atto della sua approvazione nel 2017, e che il Governo trovi gli stanziamenti necessari per attuarla. Chiediamo che non vengano approntate più soluzioni di comodo destinate ad ulteriori aggiustamenti ma che, al contrario, il legislatore recepisca i lavori della Commissione Ministeriale ad hoc costituita e riconosca celermente ai magistrati onorari in servizio da due decenni quelle ineludibili tutele costituzionalmente previste per ogni lavoratore e a noi sinora pervicacemente negate! Noi – conclude il magistrato Bentley – non intendiamo retrocedere di un passo dalla rivendicazione dei nostri diritti e, vogliamo confidare che l’ attuale guardasigilli saprà gettare fondamenta salde per la magistratura onoraria, più volte definita ” pilastro della giustizia, ma sino ad ora costretta a sorreggersi su un basamento d argilla. La messa in sicurezza del sistema giustizia passa anche dalla magistratura onoraria che, con serietà devozione e competenza , continua, ogni giorno, a rendere servizio “

Articoli Correlati

2 Commenti

  1. Ore 10.30- 11.32...cell incustoditi casa vicchy e rumore effrazione..era al cesso passio di gente..e minacce berlusconiste.. ha detto:

    Io sono testimone…

  2. Ew .131...stalkers..camionisti ..passeggi...parolacce..efinte..confessioni.e berlusconismo.....industria..simulano reato ha detto:

    Non c’è niente da guardare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button