Cinema-Teatro-Musica

Palermo, Kill Your Boyfriend live al Caffè Antico

Sabato 7 dicembre alle 22,30, al Caffè Antico, alla Vucciria di Palermo, live i Kill Your Boyfriend. Il concerto, organizzato da Emmelab/Malox, è un appuntamento irrinunciabile per gli amanti della musica underground emergente, sia italiana che internazionale.

Ingresso 5,00 euro con un free cocktail/birra/vino – Cheap Bar

I KYB, nascono all’inizio del 2011 come side-project di Matteo Scarpa (Wora Wora Washington , The Transisters) e Marco Fontolan (Kitsune), rispettivamente voce/synth bass e chitarra, aiutati da una drum machine. Per ottenere un lavoro il più spontaneo e fresco possibile, viene subito registrato e mixato in casa un ep promozionale di esordio. Alla pubblicazione del primo lavoro la band riscuote un’attenzione immediata, viene invitata a partecipare a importanti eventi e festival in nord italia, suona in importanti locali e club.

Successivamente la line – up viene ampliata con l’aggiunta di Roberto Durante ai synth. Nell’ottobre 2012 vengono registrati sei nuovi brani in cui il gruppo, che nel primo lavoro tendeva a privilegiare l’aspetto più diretto e viscerale del suono e delle atmosfere, decide di aggiungere nuovi strumenti (quali hammond e vere percussioni) allo scopo di ottenere uno spettro sonoro più ampio e raffinato.

Jacques e Xavier, i due brani dell’ep di esordio che si avvicinano maggiormente all’attuale sound della band, vengono selezionati per essere inclusi nel futuro disco. Il tutto viene sapientemente rimaneggiato e mixato da Nicola Manzan (Bologna Violenta), che riesce a cogliere ed evidenziare perfettamente il sound ricercato dai Kill Your Boyfriend. È nella primavera inoltrata di quest’anno che la band pubblica il suo primo album ufficiale, sotto l’egida di Shyrec.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: