Cronaca

Palermo, inaugurazione nuovo centro per l’infanzia dell’Istituto S.Lucia

Sabato 21 settembre 2013  a partire dalle ore 10.00,  giochi, merende e spettacoli saranno offerti a tutti i bambini, in occasione dell’inaugurazione del nuovo centro per l’infanzia dell’opera pia Istituto S.Lucia.

Una nuova gestione, che vede come rettore Don Josei Lo Bue, con la collaborazione del partner  didattico PUERI. Seguirà la santa messa celebrata da Don Mario Golesano,  nella storica chiesa Badia del Monte, dell’istituto.

La chiesa Badia del Monte  dell’Opera Pia Istituto S.Lucia, sito fra la Via e la Piazza Ruggero e la Via Principe di Belmonte, dopo anni ritorna aperta alla città di Palermo; un’iniziativa voluta fortemente dal commissario Dott. Antonio Giannettino «Apriamo la chiesa dell’Istituto , in maniera continuativa,  la mattina e il pomeriggio,  due ore per la città di Palermo, come patrimonio culturale e monumentale».

L’Istituto trae la sua origine dalla predicazione della Quaresima dell’anno 1541, quando frate Pietro Paolo Caporella manifestò la necessità che si fondasse a Palermo il Sacro Monte della Pietà per aiutare i poveri oppressi dalle usure e le ragazze povere ed orfane.

Le orfanelle una volta raggiunti i diciotto anni d’età, ricevevano una somma pari a venticinque onze e sceglievano di sposarsi o d’indossare l’abito religioso rimanendo presso l’istituto medesimo. La chiesa annessa all’istituto fu costruita tra il 1778 ed il 1789.

Il Conservatorio di S. Lucia del Monte negli anni a seguire continuò la sua attività come istituto religioso di istruzione frequentato dalla cosiddetta “Palermo bene” che la domenica, al termine della consueta passeggiata, vi si recava per assistere alla Santa messa.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button