Cronaca

Palermo, foto a casa per chi va a prostitute alla Favorita

Allarme per tutti i frequentatori delle prostitute alla Favorita. Il Sindaco Orlando ha annunciato nel corso del forum web realizzato nella redazione di LiveSicilia: “Abbiamo fatto partire un meccanismo con cui filmiamo tutti quelli che alla Favorita cercano prostitute. Giunge notizia che ci sarebbero anche delle minorenni che si prostituiscono, speriamo di beccare qualcuno di questi farabutti. Saprete cosa vi succede in termini giudiziari e tornando a casa dalle vostre famiglie”.

Le conseguenze più gravi, potrebbero infatti non essere quelle giudiziarie, ma le reazioni dei nuclei familiari, le foto rilevate dalle telecamere del Comune verranno inviate a casa insieme alla multa per divieto di sosta.

Il provvedimento di “street control”, ovvero il sistema di rilevamento con telecamere della sosta non autorizzata, prevede la distribuzione delle pattuglie di polizia all’interno del parco fino alle 2 del mattino e per i punti non raggiungibili con le autovetture ci penseranno le pattuglie a cavallo.

Ornella Caiolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button